”logodx"


Iniziative nidil

Published on novembre 9th, 2017 | by Gianluca

0

Scuola di Partita Iva

Nidil-CGIL continua così nel suo impegno per dare risposte alle lavoratrici e ai lavoratori con attività libero-professionale a Partita Iva.

Ormai da tempo abbiamo definito servizi specifici per chi lavora freelance: consulenza fiscale e legale, dichiarazione dei redditi, sostegno per chi vuole aprire partita Iva e per chi una partita Iva già ce l’ha.

L’idea di fondo è che la CGIL, inteso come sindacato generale, debba riuscire a dar risposte e organizzare anche quei lavoratori autonomi che, pur con tutte le differenze del caso, sono parte integrante dei lavoratori di questo paese.

Per chi oggi lavora, la formazione, la presa di coscienza, in definitiva la conoscenza del proprio lavoro e del contesto in cui inserirlo, sono indispensabili strumenti di lavoro.

Per questo abbiamo deciso, in collaborazione con SMILE Toscana, di organizzare un corso per lavoratori autonomi a partita Iva in cui apprendere quelle materie e ricevere conoscenze base in grado di permettere ad un freelance di gestire meglio il proprio lavoro, di acquisire consapevolezza, di confrontarsi con persone che lavorano nelle stesse condizioni.

Il corso “SCUOLA DI PARTITA IVA” si terrà a Firenze venerdì e sabato 6-7 aprile 2018 e prevede 14 ore di formazione distribuite su due giorni: venerdì (con orario 14-19) e sabato (9-14 e 15-19).

L’idea è quella di condividere strumenti di sopravvivenza fra persone che fanno lavori diversi nello stesso modo, sotto la guida di esperti e di altri freelance.

Il costo del corso è di € 420,00, totalmente coperti dai voucher della Regione Toscana per giovani lavoratori autonomi delle professioni intellettuali (occorre non aver compiuto 40 anni ed essere residente in Toscana).

Delegando l’ente erogatore SMILE alla riscossione del voucher, non sarà necessario anticipare alcuna somma.

Per i lavoratori autonomi che hanno superato i 40 anni di età stiamo predisponendo la possibilità di attivare un medesimo corso a condizioni diverse. Vi terremo aggiornati.

I lavoratori autonomi interessati sono invitati a scrivere a nidil@firenze.tosc.cgil.it entro e non oltre il 5 dicembre p.v. per iscriversi al corso e ricevere tutte le informazioni indispensabili per poter richiedere il voucher.


About the Author


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑