”logodx"


Generale no image

Published on Novembre 5th, 2009 | by Nidil_Firenze

0

MANDIAMO IN PENSIONE LA PRECARIETA’

firma Il NIdiL Nazionale, in raccordo con il Dipartimento Politiche Sociali, ha deciso l’avvio di una importante

campagna di raccolta firme su proposte specifiche per impedire che la precarietà del lavoro diventi, a livello

pensionistico, inconsistenza di rendimento.

La campagna “Mandiamo in pensione la precarietà” riprende a tale scopo sia proposte di carattere

confederale; che di natura specifica connessa alla parasubordinazione.

Una iniziativa quindi in grado, in questa fase, di proporre temi di interesse generale, pur in un quadro di

rivendicazioni specifiche di settore ed in quanto tale di interesse per l’intera Confederazione.

Vi invitiamo pertanto a contribuire alla riuscita della stessa, a partire dalle giornata dei diritti individuali del

prossimo 7 novembre, nella quale è previsto il suo lancio, e per tutta la durata congressuale, promuovendo i

raccordi utili che consentano di cogliere l’opportunità della presenza dei lavoratori per una discussione sui

temi e la ampia raccolta di firme.

Volantino mandiamo la precarietà in pensione


About the Author


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑