”logodx"


Tesseramento

Perché iscriversi?
Il sindacato è un’associazione che tra la sua forza e la sua rappresentatività da coloro che scelgono di iscriversi. Iscriversi è quindi fondamentale per poter essere seguiti e tutelati, ma anche per ottenere con un impegno comune migliori condizioni per tutti.
A Nidil Cgil nello specifico si iscrivono i lavoratori in somministrazione, i collaboratori, i lavoratori autonomi con partita iva, i lavoratori in formazione (tirocinanti, borsisti etc.), chi è disoccupato e cerca lavoro.

Come si aderisce
Lavoratori dipendenti (contratto di somministrazione)
L’adesione avviene attraverso la firma di una delega che noi invieremo al tuo datore di lavoro. La delega autorizza il tuo datore di lavoro a trattenere mensilmente lo 0.8% dal tuo stipendio netto e a versarlo alla nostra organizzazione. L’iscrizione con delega è fondamentale perchè ci attribuisce il mandato a tutelarti rispetto al tuo datore di lavoro e certifica la nostra rappresentatività.
Puoi compilarla (scaricala qui), firmarla nella casella Nidil Cgil e inviarla alla nostra mail. Ti invieremo poi la tessera a casa.
Lavoratori autonomi, disoccupati, collaboratori
Salvo rari casi in cui abbiamo potuto regolamentare l’iscrizione con delega per i collaboratori coordinati e continuativi (ONG, Anpal servizi, call center),  l’iscrizione è a domanda diretta mediante il versamento annuale di un contributo che varia  a seconda della tipologia di lavoro e del tuo reddito (contattateci per avere la tariffa aggiornata).
Qui il modulo da compilare per l’iscrizione. Il versamento si può fare nel c/c postale IBAN: IT27 D076 0102 8000 0005 0143 239 intestato a Nidil Cgil Firenze.

Servizi agli iscritti
L’iscrizione da diritto ad accedere gratuitamente o tariffa agevolata ai servizi della Cgil (patronato INCA, centri di assistenza fiscale CAAF, Uffici Vertenze legali, SOL servizio orientamento lavoro).
Per i lavoratori in somministrazione da diritto all’assistenza di Nidil sul controllo buste paga e domande Ebitemp e Formatemp.
Per i lavoratori autonomi da diritto ad accedere ai servizi di tutela legale, alla gestione fiscale della partitia iva da parte del Caaf a prezzo agevolato.
Infine per i lavoratori del settore sanitario (autonomi e dipendenti) all’assicurazione RC per colpa grave.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑