”logodx"


Generale

Published on novembre 18th, 2014 | by Nidil

0

DALLA PARTITA IVA AL CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO ARRIVA L’ASSUNZIONE PER 14 FISIOTERAPISTI FIORENTINI

images

NIDIL E FP CGIL FIRENZE: “OTTENUTO UN RISULTATO IMPORTANTE
LA STRADA PER DARE DIRITTI E’ LA CONTRATTAZIONE INCLUSIVA”

Firenze, 18-11-2014 – 14 fisioterapisti, lavoratori a Partita Iva per 10 anni alla Misericordia di Campi, sono stati assunti a tempo indeterminato (divenendo anche soci lavoratori) dalla cooperativa “La casa di Marta”, che ha rilevato il servizio: è il frutto di un accordo sindacale siglato il 3 novembre scorso da Nidil e Fp Cgil di Firenze.
“Un risultato molto importante. Questi lavoratori non sapevano nemmeno cosa fosse il sindacato: ma con pazienza, da agosto ad ora, siamo arrivati a questo risultato, e oggi sono tutti più consapevoli e vicini alla nostra organizzazione. Tutti insieme, andando oltre la loro condizione di singoli, rimanendo compatti, col nostro supporto, sono riusciti ad ottenere una situazione molto favorevole rispetto al passato. Come Cgil il lavoro continua, perché saremo al loro fianco per tutelare i loro diritti e la loro professionalità. Intanto rimarchiamo come il modo per dare diritti a chi non li ha sia la contrattazione inclusiva, ossia una contrattazione che tenga conto di tutti, anche quelli più svantaggiati, dando risposta a molti e non a pochi”, spiegano Giuseppe Martelli (Nidil Cgil Firenze), Anna Filippini e Luca Pasqualetti (Fp Cgil Firenze).
“Inclusivo” è anche l’accordo in via di definizione tra le due lavoratrici che hanno mantenuto un rapporto di lavoro autonomo “ma per le quali, attraverso una scrittura privata, stiamo cercando un sistema che riconosca anche a loro alcuni diritti come l’assemblea sindacale”, dicono dal sindacato.

Tags: , , , , , , ,


About the Author


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑